Dirigere in attacco – Il portatore di palla (alcuni fattori chiave)

Dirigere in attacco, la corsa, la distanza dal difensore per eseguire il passaggio,  l’ampiezza delle braccia per eseguire il passaggio, il decidere se passare o correre. Sergio Zorzi ci spiega alcuni fattori chiavi per ottimizzare al meglio l’abilità del  portatore di palla in una situazione di due contro uno. A seguire video con ragazzini dell’under 12 del Cernusco Rugby sulle seguenti tematiche : canale stretto e canale largo ( gioco dentro la difesa e gioco sullo spazio libero ) quattro […]

Continua a leggere

IL FRONTINO – QUANTI TIPI DI FRONTINO?

  IL FRONTINO NEL RUGBY   Cari amici , non mi stancherò mai di suggerirvi di lavorare bene le abilità di base, i fattori chiave che determinano l’efficacia di un gesto sportivo.. Nel video allegato coinvolgo  dei ragazzi Under 18 sul come utilizzare due tipi di frontino : 1 IL FRONTINO SBERLA 2 IL FRONTINO CON BRACCIO RIGIDO Ritengo di fondamentale importanza aiutare i nostri atleti ad usare tutti gli strumenti necessari per essere efficaci in attacco. E’ chiaro che […]

Continua a leggere

La corsa diritta ed il sostegno assiale in Under 12

La corsa diritta ed il sostegno assiale far comprendere ai giovani Rugbysti cosa produce, nella difesa, una  corsa diritta. Dirigere con la palla in mano per creare spazio, per mettere dei dubbi alla difesa. Il sostegno assiale deve altresì connettersi al portatore per usare lo spazio che si apre ( porta libera ) . Far ragionare i ragazzi sull’intervento prima della difesa (davanti ) o dentro la difesa, sostegno  alto che converge verso il pallone per “tagliare”, eludere l’intervento difensivo.. […]

Continua a leggere

Metodologia dell’allenamento : Video uno contro uno e due contro due (Fattori chiave)

    L’educatore/allenatore del minirugby e dei settori giovanili deve conoscere molto bene la metodologia delle fasi di apprendimento della comprensione e della lettura del gioco.     Se vogliamo aiutare i nostri giovani nel sviluppare le capacita senso/percettive ampliando il bagaglio motorio (giocatori in movimento ed esercitazioni ), usiamo forme di gioco di tipo globale (situazione vere di gioco , per far capire e conoscere il “dove” ed il “quando” nel gioco del rugby, cioè per far capire il […]

Continua a leggere
1 2 3

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Cliccando su “ACCETTO”, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi la Privacy e Cookie policy