Priorità: Allenarsi con Intensità

Questo è un video che ha fatto Martin Field-Dodgson (Neozelandese molto preparato, era nello Staff in Australia con Eddy Jones) . Abbiamo lavorato assieme quattro anni a Treviso. Ha raccolto le mie considerazioni su come bisogna cercare di  aumentare” il fare” nell’allenamento. (troppe pause etc.) . L’intervista è nata spontaneamente un giorno in cui ho visto un allenamento  di 1 ora e mezza con 55 minuti di parlato / pause!! Buona visione

Continua a leggere

Apriamo gli sportelli

Immaginate di essere in attesa alle Poste. Ci sono dieci sportelli, ma nove sono chiusi. C’è tanta gente, tutta in fila. Irregolare, distratta, rumorosa, ondeggiante come la coda di un gatto nervoso. Chi è davanti assapora l’approssimarsi del suo turno. Un po’ alla volta la testa abbandona le chiacchere, le proteste, gli sbuffi, per concentrarsi su ciò che dovrà chiedere. Una dimenticanza si paga. La punizione, terribile, è di dover ripetere la fila. Sta per capitare a chi adesso è allo […]

Continua a leggere

Educare allo Sport

Scritto da : Dott.ssa Da Lio Dalila EDUCARE ALLO SPORT Il fascino e il potere seduttivo operato da televisione e giornali che presentano gli atleti e lo sport come modelli –o da imitare e vere e proprie “stelle sportive” di cui conosciamo tutto (vita atletica e personale) fornisce un’attrattiva alla quale difficilmente i bambini-ragazzi riescono a sottrarsi. Tuttavia accanto a questa motivazione indotta,  ma soprattutto non educativa, in cui fa a capo volgarità, mancanza di regole, violenza fine a se […]

Continua a leggere

La cultura del Fare 2. Educatori, bambini… e mio nonno

Io credo che uno degli errori più frequenti e gravi che può commettere un educatore, sia quello di cadere nella tentazione di dire ai propri giocatori quello che devono fare. Ad esempio, c’è chi pretende che un bambino sia in grado di passare la palla ad un proprio compagno decidendo correttamente quando farlo (scelta e timing), solo perché glielo ha spiegato a parole e magari fatto provare un paio di volte. E quando un bambino sbaglia (perché passa troppo presto, o […]

Continua a leggere

La cultura del Fare 1. Mio nonno (Autore : Paolo Marta)

Quando ero piccolo, per fare i compiti ero talvolta affidato a mio nonno. In particolare accadeva quando, dopo aver letto una favola, dovevo fare un disegno per rappresentare ciò che mi aveva più colpito. Si sedeva affianco a me e, dopo avermi chiesto quello che avevo intenzione di fare, mi diceva quasi sempre: “No, non va bene” e partiva a descrivermi, con dovizia di particolari, quello che avrei dovuto disegnare dato che la favola, a suo avviso, voleva dire altro […]

Continua a leggere

“Cultura del fare” e formazione dei giovani rugbisti

“Cultura del fare” e formazione dei giovani rugbisti     La pratica sportiva è certamente di grande ausilio per una buona crescita dei nostri bambini e ragazzi, tuttavia dobbiamo tener conto anche alcuni aspetti che possono avere effetti controproducenti. In particolare, dobbiamo riflettere sul ruolo dell’allenatore/educatore, cioè sui valori che egli è in grado di trasmettere ai giovani atleti nei campi di gioco, sempre in stretta relazione con luoghi di crescita fondamentali come la famiglia, la scuola e l’ambito sociale. […]

Continua a leggere
1 15 16 17

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Cliccando su “ACCETTO”, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi la Privacy e Cookie policy